Logo

2011

2011 - Settima edizione del Reggio Calabria FilmFest

Nella settima edizione del RCFF che si è svolta dal 27 al 28 maggio al Teatro Francesca Cilea, con la direzione artistica di Gianluca Curticoadiuvato come sempre dalla Direzione Artistica di Bruno Di Marinooltre alla Direzione Casting e Comunicazione di Andrea Quattrini con Andrea Pistilli ed Antonio Flamini, ufficio Stampa di Maurizio Quattrini e da Michele Geria, responsabile dell'Organizzazione Generale. 

La conduttrice Laura Freddi ha presentato nella prima serata gli incontri dibattito con Enzo Salvi ed il produttore Bruno Frustaci per il film "Una cella in due" di Nicola Barnaba ed Andrea Roncato, Sebastiano Somma e Philippe Boa per il film "Il mercante di stoffe" di Antonio Baiocco.

Per la sezione speciale "Cinema dentro le mura" all'interno della Casa Circondariale è stato proiettato il film "Tatanka" di Giuseppe Gagliardi alla presenza di Carmine Recano tra i protagonisti del film a cui ha seguito un incontro/dibattito coi detenuti con la Direttrice Dr.ssa Elina Longo, Gianluca Curti, Michele Geria e Peppe Voltarelli autore della colonnan sonora.

conf stampa2 somma1 carcere1

Nella seconda serata grande attenzione del pubblico per l'attore Kim Rossi Stuart protagonista del film "Vallanzasca - gli angeli del male" di Michele Placido. La bellissima Anita Caprioli, ha incontrato il pubblico del Cilea prima di essere premiata per il film "Corpo celeste" di Alice Rohrwacher. Il regista Giancarlo Scarchilli ha presentato la sua ultima opera "Vittorio racconta Gassman" raccontando al pubblico alcune chicche sul grande Gassman. 

conf stampa3 caprioli scarchilli caprioli redcarpet

L'attore, figlio d'arte, Gianmarco Tognazzi ha presentato il film "Vorrei vederti ballare" di Nicola De Orsola e Silvio Orlando il film "Il papà di Giovanna" alla presenza del regista Pupi Avati.

conf stampa rossistuart  g tognazzi tg1  tognazzi redcarpet