Logo

Dopo le esaltanti esperienze degli anni precedenti, ritorna nelle giornate del Reggio Calabria FilmFest XIII edizione 2 giornate la sezione “Cinema dentro e fuori le mura”, di cui una all’interno della Casa Circondariale di Reggio “G.Panzera”, con la proiezione di un film a cui seguirà un incontro rivolto ai detenuti per stimolare il dibattito sulle ripercussioni e sulle potenzialità del diritto alla libertà, soprattutto per quanto riguarda il rafforzamento della coesione e la reciproca comprensione ed una, invece, aperta alla cittadinanza, sul delicato tema della detenzione, cui seguirà un dibattito pubblico, al fine di sensibilizzare e approfondire le complesse tematiche relative alla tutela dei diritti dei detenuti, che a loro volta saranno inserite nel programma dello stesso RCFF, con la collaborazione di autori, registi ed attori o attrici partecipanti al RCFF e che saranno protagonisti, con la direzione artistica di Mimmo Calopresti, la direzione organizzativa di Michele Geria in collaborazione con Agostino Siviglia, Garante Comunale dei diritti dei detenuti.